Home Ambiente Formigine e il servizio gratuito di noleggio di biciclette

Formigine e il servizio gratuito di noleggio di biciclette

C'entro in biciHa preso ormai il via il servizio gratuito di noleggio di biciclette “C’entro in bici”, attivato da un paio di mesi nei comuni di Formigine, Fiorano, Maranello e Sassuolo.

Sono a disposizione dei cittadini 64 biciclette comunali che possono essere prelevate gratuitamente in 15 punti di dislocati in luoghi strategici e facilmente raggiungibili, di Formigine, Fiorano, Maranello e Sassuolo. Una bella novità per comodità, facilità e praticità negli spostamenti.

A Formigine sono in tutto 8 le biciclette disponibili, dislocate su due punti in corrispondenza della stazione del Capoluogo e della stazione di Casinalbo e nei primi giorni di attivazione si sono già iscritti 28 cittadini oltre ai numerosi utenti già in possesso della chiave che permette di utilizzare le biciclette gratuitamente in oltre 80 Comuni italiani che utilizzano lo stesso sistema (tra cui Modena, Bologna, Carpi, ecc.).

Solo nei primi due mesi di attivazione sono stati registrati oltre 350 prelievi per 1095 ore complessive di utilizzo, con una media di tre ore di uso per ogni utente.

Per usufruire del servizio, occorre iscriversi depositando una cauzione di 20 Euro che dà diritto a ricevere la chiave personale con codice identificativo che permette di sbloccare la bicicletta da qualunque rastrelliera. Al termine dell’utilizzo è sufficiente riportare la bicicletta al punto di prelievo originario e recuperare la propria chiave.

Per iscrizioni/informazioni è possibile rivolgersi sia agli Uffici Relazione con il Pubblico (URP) dei quattro Comuni aderenti, sia alla Coop. Sociale “Alecrim Work” (dalle ore 8 alle ore 17 – tel. 340/7860077 – info@alecrimwork.it).

Le biciclette sono utilizzabili dalle ore 6 alle 22 di ogni giorno e possono essere chiuse durante l’utilizzo, con un cavetto antifurto incorporato.

L’elenco completo delle città in cui è attivo il servizio è sul sito Centro in bici.