Home Formigine Lega Nord Formigine su regolarizzazione badanti

Lega Nord Formigine su regolarizzazione badanti

leganord1Quando si parla, bisogna sapere di cosa si parla e, a maggior ragione, quando si afferma bisogna essere consapevoli della fondatezza di ciò che si afferma. E’ presto detto: il problema della regolarizzazione delle badanti è certamente un tema delicato, che tocca verosimilmente anche gli aspetti quotidiani e famigliari di molti di noi.

Nessuno tace od omette di vedere la sempre più crescente presenza silenziosa di tutte quelle donne che sfuggono alla miseria del proprio paese; a nessuno sfugge, neanche a chi “ si erge paladino e garante della sicurezza” (definizione quanto mai appropriata, di cui ringraziamo, perché almeno ci permette di vederci riconoscere quei meriti che ci spettano in materia di sicurezza) che la questione forse necessita di soluzione. Ma ragionata, ponderata e senza quelle velature di allarmismo che invece scaturisco dall’intervento del gruppo del PdL.

Se infatti il nostro caro collega Giacobazzi avesse avuto la ponderatezza di sviscerare la materia, avrebbe ben presto scoperto che sanatorie non se ne possono fare non solo per scelta di quello stesso Governo in cui lui si riconosce (?), ma anche e soprattutto perché vietate dal “Patto Europeo per l’immigrazione ed il diritto d’asilo” approvato all’unanimità dal Consiglio Europeo nell’ottobre 2008.

Se avesse avuto la pazienza di aspettare un solo giorno, sulle prime pagine di tutti i giornali nazionali di stamani avrebbe certamente letto che il Ministro Maroni ( Lega ) ed il Ministro Sacconi (PdL) hanno trovato un’intesa sulla regolarizzazione selettiva di colf e badanti che dovrebbe entrare in vigore già dal prossimo settembre.

“ La calma è la virtù dei forti”…e noi aggiungiamo anche la ponderatezza: se non altro per evitare, almeno nel futuro, di non incorrere nel risultato di far fare una figura barbina al proprio partito e ( perché no?) ad una coalizione di Governo che sta portando avanti progetti concreti per il nostro Paese.

Lega Nord Formigine