Home Cronaca Reggio E.: rapinò studentessa, numero di targa lo tradisce, denunciato

Reggio E.: rapinò studentessa, numero di targa lo tradisce, denunciato

Il 17 aprile, con un complice, aveva rapinato una studentessa 17enne ad una fermata del bus di Bagnolo in Piano. Quattro mesi e mezzo dopo un reggiano di 20 anni è stato identificato e denunciato dai carabinieri, per rapina in concorso.

Quella mattina, due uomini su un’auto grigia, avevano avvicinato la ragazza che aspettava l’autobus per andare a scuola, su via Provinciale sud. Distraendola con un pretesto, le avevano strappato la borsa ed erano fuggiti.

La ragazza era caduta e si era fatta male alla caviglia, con una prognosi di tre giorni. Il giovane è stato tradito dalla targa dell’auto e da alcuni testimoni che l’hanno riconosciuto. Sono ora in corso le indagini dei militari per identificare anche il complice.