Home Appuntamenti Reggio E.: ‘PAB’, Laura Curino stasera al Mauriziano

Reggio E.: ‘PAB’, Laura Curino stasera al Mauriziano





Continuano gli appuntamenti al Mauriziano all’interno al progetto PAB – Parco culturale dell’Ariosto e del Boiardo che vedrà mercoledì 2 luglio alle ore 21.30 Laura Curino cimentarsi nella lettura dal titolo Donne guerriere e innamorate.


L’intero progetto, quest’anno alla sua seconda edizione, ideato dalla Biennale del Paesaggio, in collaborazione con i Comuni di Reggio Emilia, Albinea, Scandiano e Canossa, prevede in totale 13 appuntamenti con artisti di livello nazionale che ri-leggono in chiave contemporanea, brani tratti dai due poemi epici l’Orlando Furioso e l’Orlando Innamorato.
I luoghi “incantati” sono il Mauriziano a Reggio Emilia, la Rocca dei Boiardo a Scandiano, il Castello di Canossa, il Castello di Borzano e il Parco Fola di Albinea. Tutte le iniziative del PAB sono ad ingresso gratuito.

La presenza di Laura Curino all’interno del PAB contribuisce a trasmettere un’atmosfera ironica all’intero progetto che vuole ambientare, in maniera leggera e sottile, la grande letteratura classica in alcuni suggestivi luoghi del nostro territorio. La Curino, con la sua divertente interpretazione, riuscirà a catturare l’attenzione del pubblico, soffermandosi soprattutto su alcuni aspetti, sconosciuti ai più, che caratterizzano le figure femminili presenti all’interno di alcuni romanzi dell’epica cavalleresca. Ecco allora l’apparizione di Angelica delineata da Celati nel suo “L’Orlando innamorato raccontato in prosa”; le figure di Erminia, Clorinda, Armida al centro della “Gerusalemme liberata” del Tasso, per passare poi alla figura di Marfisa, “dama acerba e guerriera ardita” protagonista nei canti del I° libro (dal 17 al 19) dell’Orlando innamorato del Boiardo. Molte saranno le eroine impersonate dalla voce della Curino che, con la sua decennale esperienza teatrale, saprà restituirci il fascino e il mistero di caparbie e, a volte, anche profondamente testarde donne di altri tempi.