Home Reggio Emilia Servizio civile volontario a Reggio Emilia: al via il bando del 2008

Servizio civile volontario a Reggio Emilia: al via il bando del 2008





I ragazzi e le ragazze della provincia di Reggio che hanno tra i 18 e i 28 anni anche quest’anno possono presentare domanda entro il prossimo 7 luglio per partecipare ai progetti di servizio civile volontario. Tutte le opportunità e le modalità di partecipazione al bando per il 2008 sono state illustrate questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta in Provincia e a cui erano presenti l’assessore provinciale alla Solidarietà della Provincia Marcello Stecco, i membri del consiglio direttivo del Copresc (Coordinamento provinciale degli enti di servizio civile), i rappresentanti degli enti e associazioni che hanno messo in campo progetti di servizio civile volontario, ma anche alcuni giovani che hanno svolto il servizio civile volontario e che hanno raccontato la propria esperienza.


I ragazzi e le ragazze che entro il 7 luglio presenteranno la domanda prenderanno dunque parte alle selezioni per il Servizio civile volontario, che verrà svolto negli enti che hanno visto approvati i propri progetti. I progetti spazieranno dalla promozione culturale all’assistenza, dalla tutela ambientale, alla tutela patrimonio artistico ed estero e saranno distribuiti su tutto il territorio provinciale. In provincia di Reggio Emilia sono disponibili circa 100 posti. Il servizio ha una durata di dodici mesi, che vengono retribuiti con 433 euro mensili. I giovani avranno la possibilità di vivere una importantissima esperienza all’interno dei vari enti i cui progetti sono stati approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I diversi progetti e i vari enti (Arci, Caritas diocesana di Reggio e Guastalla, arcispedale Santa Maria Nuova, Reggio terzo mondo, Associazione donatori di midollo osseo, Comuni di Reggio, Albinea, Fabbrico, Casalgrande, Quattro Castella e Bagnolo) sono consultabili sul sito internet: Servizio Civile Volontario Reggio Emilia.

Come negli anni precedenti il bando viene promosso e sostenuto dal Copresc di Reggio (Coordinamento provinciale degli enti di servizio civile). Il Coordinamento, finanziato da contributi regionali, provinciali e dalle quote associative degli enti soci, è presieduto dall’assessore provinciale Marcello Stecco svolge un importante lavoro di sensibilizzazione e promozione del Servizio civile volontario nei confronti dei giovani e della cittadinanza, unitamente ad un servizio di sostegno ed accompagnamento rivolto agli enti della provincia per la presentazione di progetti di servizio civile nazionale. Ad oggi aderiscono al Copresc circa 40 enti di servizio civile che rappresentano più di 90 enti della provincia reggiana. Dalla sua istituzione ad oggi il Servizio civile ha portato sulla nostra provincia più di 600 volontari e l’obiettivo del Coordinamento è quello di strutturare e rendere sempre più vivace e condivisa questa importante esperienza di cittadinanza attiva.

Per informazioni: Co.Pr.E.S.C. Coordinamento Provinciale Enti Servizio Civile di Reggio Emilia
Tel.: 340 5256514 – e-mail. Visita il sito: Una Provincia solidale.