Home Bassa modenese Modifiche alla viabilità in zona Bollitora a Carpi

Modifiche alla viabilità in zona Bollitora a Carpi

Mercoledì 28 maggio, salvo maltempo, entreranno in vigore alcuni provvedimenti relativi alla circolazione nella zona sud di Carpi, in particolare nelle vie Bollitora interna (da via Cuneo a Traversa San Giorgio), Bassa, Caleffi e Burra Levata.

Si tratta di strade che collegano zone di campagna a nuovi quartieri residenziali, caratterizzate da ridotte dimensioni ma anche da un traffico sostenuto che mette in pericolo pedoni e ciclisti. In tutte le vie citate la circolazione sarà vietata, ad esclusione dei ciclisti, dei residenti e di chi è diretto nelle abitazioni di questi ultimi per motivi di lavoro od altro. La stessa modifica verrà applicata per quello che riguarda le sedi della cooperativa sociale Nazareno e dell’istituto Figlie della Provvidenza, alle quali si potrà accedere provenendo da nord ossia dall’incrocio tra le vie Bollitora Interna/Cuneo/Morbidina. Sarà invece vietato per tutti, ad esclusione dei ciclisti e dei pedoni, entrare dall’estremità sud del tratto suddetto di via Bollitora cioè all’incrocio con la traversa S.Giorgio. Saranno infine posizionati tre dossi di plastica per rallentare la velocità dei veicoli, che è comunque limitata ai 30 orari.
Il progetto di modifica viabilistica della zona è stato approntato dal Settore Viabilità e Trasporti del Comune, sentito il parere della Commissione Traffico dell’ente locale.

Per informazioni: Polizia municipale, telefono 059 649555.