Home Appuntamenti A Fossoli ‘L’ombra della mia casa’

A Fossoli ‘L’ombra della mia casa’

Questa sera alle 21, nella Baracca recuperata dell’ex Campo di concentramento di Fossoli, verrà presentato il documentario L’ombra della mia casa di Stefano Cattini. Interverranno il regista e Pino Petruzzelli, autore e attore del libro Non chiamarmi zingaro. L’iniziativa è curata dalla Fondazione ex Campo Fossoli nell’ambito della Giornata internazionale contro il razzismo. L’evento fa parte del programma Storie Luoghi Memorie.

Realizzato nell’ambito del progetto Un treno per Auschwitz 2007
L’ombra della mia casa vuole raccontare attraverso gli occhi di un gruppo di studenti
la storia di un popolo, quello dei Sinti, della loro deportazione nella Polonia occupata
della loro reclusione nei campi di concentramento. Attraverso un viaggio iniziato al Museo del Deportato di Carpi, poi in treno verso Auschwitz, ripercorrendo le loro origini, la loro cultura, la loro religione: noi tra loro nel campo, loro tra noi sul treno per ricordare.
A seguire è prevista la performance musicale del gruppo Three-Dimensional composto da Lucio Caliendo, Cristiano Maramotti e Alessandra Vavassori.

Per informazioni: tel. 059 688272, e-mail.