Home Economia Casa: 2008 più caro per acquisti, affitti e spese

Casa: 2008 più caro per acquisti, affitti e spese





Adusbef e Federconsumatori prevedono che nel 2008 il prezzo di un appartamento salirà all’equivalente di 20 anni di stipendio. Gli affitti dovrebbero crescere del 2% e le spese generali come luce, acqua e gas, dell’8%.

Per le due associazioni, un immobile di 90 mq in una zona semicentrale di una grande centro urbano costerà 5 anni di stipendio in più rispetto ai 15 anni necessari nel 2002 mentre la pigione salirà a 1.135 euro (+2% rispetto al 2007).