Home Reggio Emilia Reggio E.: contributi per l’affitto, comune apre raccolta domande

Reggio E.: contributi per l’affitto, comune apre raccolta domande

Anche per il 2007 il Comune di Reggio Emilia mette a disposizione delle famiglie con reddito medio-basso i contributi per il pagamento dell’affitto. Possono farne richiesta fino a venerdì 8 giugno, le famiglie residenti nel comune di Reggio Emilia con un contratto di affitto ad uso abitativo per l’alloggio nel quale risiedono.

Per ottenere il contributo – sino ad un importo massimo di 3.100 euro – le famiglie devono essere in possesso di questi requisiti:
• cittadinanza italiana, di uno stato appartenente all’UE o extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno di durata annuale;
• residenza a Reggio Emilia nell’abitazione oggetto del contratto di locazione (valido e regolarmente registrato) per il quale si richiede il contributo; la domanda può essere presentata esclusivamente dal titolare del contratto;
• valore ISE non superiore a 30 mila euro;
• non essere proprietari (né avere usufrutto o utilizzo) di un alloggio nella provincia di Reggio Emilia o comunque per una quota superiore al 50%, oppure esserlo ma l’alloggio è accatastato all’Ufficio Tecnico Erariale come inagibile, oppure è dichiarato inagibile o inabitabile, oppure è stato concesso in comodato gratuito a parenti che vi sono residenti, oppure l’alloggio non è adeguato alle esigenze del nucleo richiedente il contributo (è adeguato l’alloggio di 30 mq con ulteriori 15 mq per ogni componente oltre i primi due);
• patrimonio immobiliare non superiore a 35 mila euro;
• non essere assegnatario di alloggio popolare (secondo le modalità ERP).

Le domande dovranno essere consegnate o inviate per posta (con raccomandata a/r) – con l’indicazione “domanda contributo affitto 2007” – all’ufficio Casa del Comune di Reggio Emilia, viale Monte Grappa 13/d (tel. 0522 441.216), aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, il sabato dalle ore 8.30 alle 12 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 14.45 alle 16.45.

Alla domanda occorre obbligatoriamente allegare l’attestazione ISEE relativa al nucleo familiare, corredata dalla relativa dichiarazione sostitutiva unica (DSU) della situazione economica equivalente valida al momento della presentazione e relativa ai redditi prodotti negli anni 2005 o 2006. Non saranno ammesse attestazioni e dichiarazioni relative al reddito 2004 (anche se valide). Qualora la domanda venga spedita per posta, dovrà essere preventivamente firmata dal richiedente e, oltre alla dichiarazione sostitutiva unica della situazione economica equivalente (DSU), dovrà essere allegata fotocopia di un documento di identità del richiedente.

I moduli per la presentazione delle domande sono disponibili presso:
• ufficio Casa del Comune – viale Monte Grappa 13/D – nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30; sabato dalle 8.30 alle 12; martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.45 alle 16.45;
• Comune informa-Urp-Informa giovani – via Farini, 2/1 – nei seguenti orari: lunedì, martedì, giovedì, venerdì, sabato dalle 8.30 alle 13; mercoledì dalle 9.30 alle 13; martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18;
• Spazio dei cittadini Pieve – via F.lli Cervi 70 – nei seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 13; giovedì dalle 10.45 alle 13 e lunedì dalle 15 alle 18;
• Spazio dei cittadini Ospizio – via Emilia Ospizio 91/A – nei seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 13; giovedì dalle 10.45 alle 13, venerdì dalle 15 alle 18.
• Sul sito internet del Comune.

Per poter usufruire dell’assistenza nella compilazione della domanda, occorre presentarsi all’ufficio Casa del Comune, negli orari di ricevimento del pubblico, muniti di:

• fotocopia attestazione ISEE relativa al nucleo famigliare corredata da relativa DSU;
• fotocopia del contratto di locazione valido e regolarmente registrato;
• fotocopia dell’ultima ricevuta di pagamento dell’affitto al netto degli oneri accessori;
• per i cittadini di stati non appartenenti all’UE: titolo di soggiorno (carta o permesso) in corso di validità, o fotocopia precedente permesso/carta con ricevuta di richiesta di rinnovo;
• per coloro che ne fossero beneficiari: attestazione percezione redditi esenti.

INFO: ufficio Casa del Comune di Reggio Emilia – tel. 0522/441.216