» Cronaca - Reggio Emilia

Reggio E.: sorprende ladre in casa e viene malmenata

Sono H.H., 26 anni, e R.M., di 17, entrambe di origine serba e con precedenti penali, le due ladre che, scoperte dalla padrona di casa all’interno del proprio appartamento, non hanno esitato a sferrarle un pugno tanto violento da farla cadere a terra.

La donna, che abita in periferia nella zona della piscina comunale a Reggio Emilia, rientrando a casa ha trovato la sgradita sospresa. Ha tentato di fermare le due nomadi ma, per tutta risposta, è stata colpita con un pugno dalla più giovane che nel frattempo si è guadagnata la fuga assieme alla complice.
Le due ladruncole sono state fermate poco dopo dalla Polizia. La più giovane è stata tratta in arresto per rapina impropria, avendo colpito la vittima per guadagnarsi la fuga, l’altra invece è stata arrestata per tentato furto aggravato.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2007 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 11 query in 1,038 secondi •