» Mostre - Reggio Emilia

Reggio E.: ‘Arcimpopoli’ per raccontare i circoli Arci

E se dodici allievi fotografi lavorassero assieme a dodici allievi scrittori per dare una lettura comune sul tema dell’associazionismo Arci in rapporto alla città di Reggio? Questa la sfida lanciata e vinta da Arcimpopoli, la mostra di fotografia e scrittura, curata da Alberto Cucchi, visitabile fino al 27 maggio ai Chiostri della Ghiara in via Guasco, 6.

Due scuole, quella di scrittura emiliana e quella di fotografia curata da Re foto, hanno progettato una indagine tra i volti e le parole dei frequentatori dei circoli Arci di Reggio.
Guidati dai tutor Ugo Cornia e Paolo Nori, per la parte letteraria, e da Fabrizio Orsi e Luca Panaro, per la parte fotografica, 24 ragazzi hanno lavorato in coppia per circa 6 mesi seguendo attivisti, volontari, responsabili, ma anche semplici frequentatori di cinque circoli arci tradizionali e giovanili. Sono lo Stranieri, il Pablo Neruda, il Rondò, il Centro d’Incontro Reggio Est e il Maffia.

Ne è scaturito un racconto straordinario sulle modalità aggregative e sul tessuto sociale di diverse aree della città che rimarrà aperto al pubblico per un mese e dopo comincerà un lungo tour che porterà la mostra negli stessi circoli arci.

Sul lavoro svolto per realizzare Arcimpopoli, che per molti versi presenta anche aspetti sperimentali, Alberto Cucchi curatore della mostra ha detto: “Si è presentato un tema complesso, se si pensa alle tradizioni consolidate nei vari circoli Arci, alla moltitudine di attività svolte e alle numerose relazioni con la città che ovviamente molte di queste attività comportano. Abbiamo pertanto scelto di limitare il campo di azione sui frequentatori di questi circoli. Una cuoca, un organizzatore di iniziative, due maestri di ballo liscio, un campione di scopone scientifico, alcuni giovani promotori di eventi, un fondatore del circolo Pablo Neruda, una cuoca-edicolante, un organizzatore di attività ludiche di origine extracomunitaria, una operatrice dell’amministrazione comunale, un presidente di circolo, un dj e una giovane barista; sono i 12 soggetti prescelti. A tutti loro, per la loro pazienza, disponibilità, comprensione e entusiasmo vanno i nostri più sentiti ringraziamenti”.

La mostra Arcimpopoli, organizzata dall’associazione Re Foto per i cinquant’anni di Arci, è presente nel cartellone di “Fotografia Europea”, promosso dall’assessorato Cultura del Comune di Reggio.

Gli orari della mostra:
Mercoledi – giovedi – venerdi: ore 19 – 23
Sabato: 16-23
Domenica: 10 – 12.30 / 16 – 19
Informazioni 0522 33.23.36.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2007 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 11 query in 1,305 secondi •