Home Musica Reggio E.: nel Cortile della Panizzi ‘Non solo… a solo’

Reggio E.: nel Cortile della Panizzi ‘Non solo… a solo’

Dopo il successo delle passate edizioni, si ripropone all’attenzione degli appassionati la
rassegna di concerti “Non solo …a solo” che, da questa sera proporrà un programma di cinque appuntamenti dedicati alla musica solistica e da camera.

L’iniziativa, organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Città storica in collaborazione con associazione Suonarte per la direzione artistica di Andrea Talmelli e Claudio Piastra, è sostenuta da Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Coop Service, Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla – ufficio Beni Culturali, Strhold Evolution Division,
Tecton e Toschi arredamenti, Insieme per il teatro, I Teatri.

Il primo appuntamento, oggi alle 21.30: il cortile della biblioteca Panizzi si aprirà sulle magiche note di Mozart e Chopin. Sul palco la pianista veneziana Letizia Michielon, docente di pianoforte del ‘Peri’.
La Michielon ha esordito giovanissima alla “Wiener Saal” per poi intraprendere una brillante carriera concertistica. Vincitrice di numerosi concorsi, ha collaborato come solista con le orchestre del Teatro La Fenice di Venezia, Sinfonica Siciliana, Sinfonica di Ivrea, da Camera di Padova e del Veneto, Philarmonia Italiana, Filarmonica di Bacau e Symphonia Veneziana.
Dopo essersi laureata in Filosofia presso
l’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha conseguito il dottorato di ricerca in Pedagogia e
Scienze dell’Educazione presso l’Università di Padova. Dal 2001 è docente di Storia della
Pedagogia presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Ha pubblicato “Il gioco delle
facoltà in F. Schiller” (2002) e “L’archetipo e le sue metamorfosi. La Bildung nei romanzi
di Goethe” (2005). All’attività pianistica affianca le collaborazioni come critico musicale
per il quotidiano “Il Gazzettino”.