Home Attualita' Reggio E.: Filippi (FI) su videosorveglianza

Reggio E.: Filippi (FI) su videosorveglianza

Nella città di Reggio Emilia è attivo un sistema di videosorveglianza per la pubblica sicurezza. Numerose telecamere a circuito chiuso sono dislocate nei punti più a rischio della città.
“Gli occhi elettronici hanno prodotto risultati tangibili ma non sufficienti alla lotta contro la criminalità – afferma il Consigliere regionale di Forza Italia Fabio Filippi – meglio sarebbe potenziare e rafforzare le nostre Forze dell’ordine, dando semmai compiti di polizia anche ai vigili comunali”.


“Al contrario del sindaco Del Rio, condivido la proposta di legge presentata al Senato dal modenese Giuliano Barbolini per rendere più efficiente ed efficace il lavoro della Polizia municipale: numero unico nazionale, più coordinamento tra le Forze dell’ordine, banche dati del Ministero degli Interni più accessibili.
Sono anni che Forza Italia indica questa strada, fa piacere che anche a sinistra qualcuno fuori provincia ci ascolti, prima o poi ci sentirà anche il sindaco di Reggio. Le nostre Forze dell’Ordine e la polizia municipale hanno le capacità per difendere meglio il nostro territorio dell’occhio elettronico che sicuramente ci costa come parecchi uomini in servizio”.

Filippi ha presentato un’interrogazione alla Giunta regionale chiedendo come giudichi la scelta dell’amministrazione comunale di Reggio Emilia di delegare la sicurezza pubblica a telecamere di videosorveglianza.
L’Azzurro ha inoltre preteso di sapere a quanto ammontino i costi di realizzazione e gestione del sistema di videosorveglianza attualmente attivo nella nostra città e quali risultati tangibili abbia portato nella lotta alla criminalità.