Home Lavoro Modena: una selezione per geometra e operatori stradali

Modena: una selezione per geometra e operatori stradali





La Provincia di Modena ha indetto una selezione per l’assunzione a tempo indeterminato di un geometra, da inquadrare come istruttore tecnico (categoria C, è necessario il diploma di geometra), e di tre operatori di sorveglianza e sicurezza stradale con il profilo professionale di categoria B1 (serve la patente di categoria B o superiore).

Le domande devono essere presentate entro le ore 12 di venerdì 14 luglio. Per informazioni: tel. 059 209226. L’avviso pubblico è disponibile anche sul sito internet della Provincia ed è possibile ottenerne copia rivolgendosi all’Urp della Provincia in viale Martiri della Libertà 34 a Modena.

Per il posto di geometra, la prova di concorso scritta sarà relativa al dimensionamento e al computo metrico estimativo, con relazione tecnico-descrittiva, di una semplice costruzione civile o stradale sulla base di una traccia fornita alla commissione esaminatrice. Altri temi possibili sono quelli previsti anche per l’esame orale: dalla legislazione sui lavori pubblici alle nozioni di igiene e sicurezza sul lavoro, dalla pratica amministrativa rispetto alle opere pubbliche all’utilizzo delle applicazioni informatiche più diffuso, con particolare riferimento al disegno assistito (Cad). All’orale sono previsti, inoltre, approfondimenti sull’ordinamento catastale e sul rilievo topografico, su materiali e tecnologie costruttive.

La prova di concorso pratico-attitudinale per gli operatori stradali riguarderà attività come la manutenzione di una carreggiata stradale, il montaggio di segnaletica verticale e barriere guard-rail, l’esecuzione di opere in calcestruzzo e muratura, il segnalamento pratico di cantieri stradali, la conduzione e l’utilizzo di macchine operatrici: autogrù, trattore taglia erba, escavatore. La prova orale sarà relativa alle nozioni sui materiali di costruzione, sulle modalità di impiego dei leganti bituminosi, sulla gestione e manutenzione delle macchine operatrici e delle attrezzature di cantiere, sulle norme di circolazione stradale e di sicurezza sul lavoro.