Home Modena Modena: da lunedì 20 febbraio incontri per pedagogisti

Modena: da lunedì 20 febbraio incontri per pedagogisti





Il tema dell’immigrazione e del confronto dei bambini con culture diverse negli asili e nelle scuole d’infanzia. E’ l’argomento del ciclo di tre incontri promosso dal Coordinamento pedagogico provinciale “Io e il mio futuro. Crescere in una dimensione multiculturale” che si apre lunedì 20 febbraio, con l’incontro dedicato alle “Aspettative delle famiglie e il dialogo con i servizi”.

Questo primo incontro si tiene 15, sala dei Cimieri del Palazzo dei Pio a Carpi. Interviene Mariangela Giusti, docente di Pedagogia interculturale all’Università Bicocca di Milano.

Gli altri due appuntamenti, sempre rivolti ai coordinatori pedagogici, alle figure di sistema e ai referenti delle scuole d’infanzia, sono in programma a Modena (sala Rubes Triva del Fermi in via Luosi 23) il 6 e il 21 marzo. Per informazioni: tel. 059 209452.

“Il tema del bambino a contatto con le altre culture – spiegano gli organizzatori – rappresenta un nodo fondamentale in relazione alle problematiche educative, soprattutto quando, in un territorio con forte immigrazione, ci si confronta con famiglie che propongono stili e valori educativi ed esigenze differenti”.

Il ciclo di incontro propone un occasione di dibattito e studio nell’ambito della quale al quale verranno promosse anche attività nei diversi distretti: giornate di studio, lezioni, workshop con laboratori, conferenze, corsi operativi che permetteranno di approfondire diversi aspetti dell’argomento. In particolare ci si occuperà del rapporto del bambino con il gioco, il linguaggio, la socialità, le emozioni e il movimento.

Lunedì 6 marzo (“La quotidianità del bambino tra natura e cultura”) interviene Francesca Emiliani, docente di Psicologia sociale all’Università di Bologna. Martedì 21 marzo (“L’ambiente educativo per avere cura della vita e della mente”) sarà la volta di Luigina Mortari, docente di Metodologia della ricerca pedagogica all’Università di Verona.