Home Bassa modenese Danza tra arte e sport a Carpi

Danza tra arte e sport a Carpi

Il Palazzetto dello Sport di Carpi, domenica 20 novembre alle 16, sarà teatro di un appuntamento dedicato a chi fa della danza uno sport ma soprattutto un momento di socialità.

L’assessorato allo Sport del Comune ha infatti promosso in collaborazione con le Scuole di danza cittadine e diverse associazioni culturali ‘Danza tra arte e sport’ , iniziativa durante la quale maestri e allievi delle scuole di ballo di Carpi si esibiranno nelle varie discipline, per dare vita ad una grande giornata di festa nel segno del divertimento e del benessere fisico.

Sono previste esibizioni di Danza classica, Danza moderna, Danze mediorientali, Free style, Hip Hop, Balli latino americani, Salsa, Ballo liscio, Balli di gruppo, e ancora Tango argentino, Rueda cubana, Danze caraibiche, Danze celtiche, Danze israeliane. Almeno quattrocento le persone che calcheranno il parquet del Palazzetto, e che diventerà domenica prossima una vera e propria sala da ballo per bambini, giovani, adulti ed anziani, uomini e donne.

“L’idea è nata a marzo – spiega l’assessore allo Sport Carmelo Alberto D’Addese – ed è stata condivisa con entusiasmo da una ventina di sodalizi che in questi mesi hanno lavorato assieme all’amministrazione comunale per dare vita a quello che è un vero e proprio evento, e che speriamo di ripetere in futuro. D’altronde chi danza ha poche occasioni di potersi esibire in pubblico, anche se l’importanza del ballo come attività sociale e sportiva è fuori discussione”.

Parteciperanno a ‘Danza tra arte e sport’ Accademia di Danza, Associazione Balliamo sul Mondo, Centro Prom. Soc. Gorizia, Vividanza A.S.D, Scuola di danza Surya, Circolo culturale Kalinka, Circolo Rinascita Budrione, Ass.ne culturale Albero della Vita, Circolo Arcobaleno, S.G. La Patria 1879, Circolo S.Cabassi e L. Guerzoni, Fitlife 3000, Master Club, Pantheon Club, Centro Pol. Giliberti, Scuola di danza Il Colibrì, Aikido danze mediorientali, Virtual Fitness.
L’ingresso al Palazzetto il 20 novembre sarà completamente gratuito.

Per informazioni Ufficio sport, telefono 059 649909, e-mail.