Home Bologna Bologna: 3 lauree honoris causa per 50mo Spisa

Bologna: 3 lauree honoris causa per 50mo Spisa





A cinquant’anni dalla sua istituzione, la Spisa, Scuola di specializzazione in studi sull’Amministrazione Pubblica, festeggia l’anniversario con una cerimonia di conferimento di tre lauree honoris causa ad altrettanti giuristi: Giuseppe Pericu, attualmente sindaco di Genova, Paolo Grossi, storico del diritto, e l’amministrativista spagnolo Lorenzo Martin
Retortillo Baquer.

La cerimonia si terrà domani mattina alle 10 nell’aula magna di S.Lucia e si aprirà con il saluto del Rettore, PierUgo Calzolari, e del
preside della Facoltà di Giurisprudenza, Stefano Canestrari. Seguirà l’intervento del direttore della Scuola, Fabio Roversi Monaco e la consegna
delle lauree honoris causa.

Nel pomeriggio è prevista la parte dedicata specificatamente al cinquantenario della Scuola, sotto la presidenza di Alberto de Roberto,
presidente del Consiglio di Stato. Si avvicenderanno gli interventi del prof. Giorgio Freddi, docente di Scienza Politica all’Università di
Bologna, e di Fabio Merusi, ordinario di diritto amministrativo all’Università di Pisa, per poi concludersi con le testimonianza di coloro
che hanno visto la Scuola crescere e svilupparsi.

La Spisa è una struttura autonoma dell’Università di Bologna che si occupa di formazione avanzata e di ricerca nell’ambito delle discipline relative alle pubbliche amministrazioni. Oltre a organizzare il corso biennale di specializzazione in studi sull’amministrazione pubblica, cura corsi monografici, seminari, conferenze su argomenti specialistici nei settori più avanzati delle innovazioni amministrative.