Home Appuntamenti Carpi: ‘Lo schermo sul leggio’, la Piccolo e Cofferati al Comunale

Carpi: ‘Lo schermo sul leggio’, la Piccolo e Cofferati al Comunale

Letteratura e cinema, più di ogni altra forma artistica, sono portatori di grandi metafore sull’agire umano, sulla storia, sulla politica.
Questo il filo conduttore della rassegna ‘Lo schermo sul leggio’ che si svolgerà al Teatro Comunale di Carpi dal 24 settembre all’8 ottobre,
promossa dall’assessorato alla Cultura, da Biblioteca, Videoteca e Teatro Comunale (ad ingresso libero).


I protagonisti del primo appuntamento del ciclo, ideato dall’attore Ivano Marescotti, saranno questa sera, sabato 24 settembre, Sergio
Cofferati e Ottavia Piccolo.
L’attrice leggerà prima brani del ‘Metello’ di Vasco Pratolini sulle immagini del film di Mauro Bolognini (da lei interpretato assieme a Massimo Ranieri), mentre il Sindaco di Bologna dovrà rispondere alla domanda del giornalista Luca Bottura su ‘Conta più
la storia o la Storia?’.


Lo spettacolo punta a mettere in rapporto tra loro diverse discipline artistiche (letteratura, cinema e teatro) non solo per raccontare una storia, ma anche per rispondere ad alcuni quesiti sulla condizione umana e sulla nostra età contemporanea ‘Lo schermo sul leggio’ proporrà così per tre serate al Comunale (ad ingresso gratuito) l’interpretazione da parte di un affermato attore delle pagine più significative di un famoso
romanzo, che si intrecceranno alle sequenze del film tratto da quel medesimo testo, in una sorta di rinvio costante tra parola letta e parola rappresentata. A seguire, l’arte e la cultura si salderanno con le forme di vita vissuta grazie ad un ospite illustre: stimolato dall’arguta conduzione di Luca Bottura, costui risponderà all’interrogativo scaturito dal film-libro, spaziando dalla riflessione
sociale al commento politico, dall’analisi psicologica alla valutazione artistica.


Giovedì 29 settembre sarà poi Clemente Mastella (segretario dell’Udeur) a rispondere alla domanda ‘Dalla Balena Bianca non c’è scampo?’ mentre Ivano Marescotti, accompagnato dal violoncellista Paolo Damiani, leggerà brani da ‘Moby Dick’ di Melville, mentre scorreranno sullo schermo le sequenze del capolavoro omonimo di John Huston con Gregory Peck. Michele
Serra e Neri Marcorè saranno infine i protagonisti dell’ultima serata del ciclo, sabato 8 ottobre: alla domanda di Luca Bottura ‘Siamo tonni e
pescicani?’ cercherà di rispondere Serra mentre Neri Marcorè ‘cineleggerà’ il ‘Vecchio e il mare’, indimenticato film con Spencer Tracy. La regia degli appuntamenti di ‘Lo schermo sul leggio’ è dello stesso Ivano Marescotti.



Per informazioni

Biblioteca comunale tel.059 649952, oppure Videoteca comunale 059 649913