Home Bologna Aperture straordinarie per la GAM di Bologna

Aperture straordinarie per la GAM di Bologna

La Galleria d’Arte Moderna di Bologna aderisce all’iniziativa ‘Giornate Europee del Patrimonio’ promossa dal Consiglio d’Europa per il 24 e 25
settembre. Le manifestazioni internazionali, che verteranno sul tema ‘Il Patrimonio, una cultura da vivere’ sono volte a stimolare nei cittadini europei il senso di appartenenza a radici culturali comuni,
attraverso la conoscenza del patrimonio artistico collettivo.


Domani, sabato 24 settembre, la Galleria d’Arte Moderna resterà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, fino alle 22.
Alle ore 17 si terrà la proiezione del video sulla mostra ‘Bologna Contemporanea’ realizzato dagli studenti del corso per esperti in grafica digitale dell’Istituto Aldrovandi Rubbiani.
Dalle ore 19 alle 20 visita guidata a cura del Dipartimento Didattico (costo della visita 3 euro).

Domenica 25 settembre, la Galleria sarà aperta come di consueto, dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito.

Lunedì 26 settembre, in occasione della manifestazione ‘ArteLibro’, apertura straordinaria (con ingresso a pagamento; intero euro 4; ridotto euro 2) dalle ore 13 alle 19.
Alle ore 17, proiezione del video realizzato dagli
studenti dell’Istituto Rubbiani.

Alla Galleria d’Arte Moderna sono ancora in corso le mostre ‘Bologna Contemporanea’ e ‘Omaggio a Leone Pancaldi’.