Home Bologna Anche la danza nel cartellone del Duse di Bologna

Anche la danza nel cartellone del Duse di Bologna

Trentuno spettacoli, una stagione di danza che esordira’ con quattro titoli, molte facilitazioni ed abbonamenti gratuiti per giovani under 30, con la possibilita’ del ‘Shakespeare Quintet’ per i cinque titoli previsti del drammaturgo inglese, grazie alla collaborazione delle istituzioni e delle Fondazioni Carisbo e Del Monte.


Il teatro gestito dall’Eti aprira’ la programmazione il 25 ottobre con ‘Fedra’ di Seneca con Ida Di Benedetto, a cui seguiranno in novembre ‘Titus Andronicus’ di Shakespeare con Mariano Rigillo; ‘Io l’erede’ di De Filippo; ‘Il malato immaginario’ di Moliere con Massimo Dapporto; ‘Ma non e’ una cosa seria’ di Pirandello con Paola Quattrini; ‘Due scapoli e una bionda’ di Neil Simon con Franco Oppini.



In dicembre un altro titolo del bardo inglese, ‘Enrico IV’, con Paolo Bonacelli e Carlo Simoni; ‘Ah che bel vivere’ con Paolo Cevoli; e ‘A piedi nudi nel parco’, ancora Simon, con Gianluca Guidi.


In gennaio Giorgio Comaschi proporra’ ‘Calcio balilla 2005′, ed Elena Bucci sara’ tra gli intepreti di ‘Le smanie per la villeggiatura’ di Goldoni. Slava Polunin, l’artista russo ormai noto comer Slava e considerato il piu’ grande clown vivente, portera’ in scena il suo Snowshow, nell’ambito di un tour italiano promosso dall’Ater. Sempre in gennaio ‘La nuit, le ciel est plus grand’ con il Cirque Eloize e il primo titolo della rasegna di danza (il 28), ‘Concerto’ della Societas Raffaello Sanzio, a cui seguiranno in marzo ‘Caravaggio’ del Balletto Teatro di Torino e ‘Double poins: one & two’ con Emio Greco, e ‘Brasil pass’ (in maggio) con le coreografie di Monica Casadei.


In febbraio previsti ‘Maria Callas’ con le coreografie di Micha Van Hoecke; ‘Il sergente’ con Marco Paolini, e ‘Il mercante di Venezia’ con Flavio Bucci. In marzo ‘Giu’ dal monte Morgan di Arthur Miller con Andrea Giordana; ‘La bisbetica domata’ di Shakespeare con Tullio Solenghi; ‘I ragazzi irresistibili’ (terzo titolo di Neil Simon in cartellone) con Dorelli e Salinas; ‘Esequie solenni’ di Antonio Tarantino con Francesca Benedetti. Aprile con Marina Malfatti e ‘Le sorelle materassi’, Arturo Cirillo con ‘Le intellettuali’ di Moliere, e Chiara Noschese impegnata in ‘Sabato notte’ di Roberto Cavosi. In maggio ancora Shakespeare (‘La tempesta’ con Ferdinando Bruni) e il collaudato ‘Tradimenti’ di Pinter con Massimo Popolizio.


Tutte le informazioni sulle varie formule di abbonamento si trovano anche nel sito Internet www.teatroduse.it.