» Bologna - Sanità

Bologna: visite dermatologiche gratuite

Visite dermatologiche gratuite per il controllo dei nei, potenzialmente pericolosi se non mantenuti sotto osservazione. Sarà possibile, a partire da domenica, grazie al ‘Progetto Melanoma’ promosso dalla Fondazione Ant Italia, con la collaborazione e il patrocinio di molti Comuni della provincia.

Le visite, dalle 9 alle 13, inizieranno a Lizzano in Belvedere e proseguiranno il 18 settembre a Monghidoro, il 25 a Gaggio Montano, il 2 ottobre a Molinella e il 9 a Budrio. Ultimi due appuntamenti per questa iniziativa di prevenzione il 16 ottobre nel Comune di Zola Predosa e il 23 a San Lazzaro di Savena.

Per il ‘Progetto melanoma’, Ant, impegnata dal 1978 nell’assistenza a domicilio dei malati gravi di tumore, ha acquistato un videodermatoscopio che consente di individuare e studiare le lesioni pigmentate e permette quindi una valutazione approfondita del loro stato e della loro eventuale pericolosità. Le visite saranno effettuate da uno specialista dermatologo che rilascerà un referto, rivolto al medico di medicina generale, con la diagnosi e le indicazioni terapeutiche.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2005 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 10 query in 0,267 secondi •