Home Cronaca Luzzara: rogo alla GMCI, si indaga su origine dolosa

Luzzara: rogo alla GMCI, si indaga su origine dolosa

Si indaga sulla probabile origine dolosa dell’incendio che la scorsa notte ha colpito, a Casoni di Luzzara, lo stabile della ‘Gmci’, azienda specializzata in piani di cottura e lavorazioni meccaniche per conto terzi.

Lo confermano i carabinieri di Reggio Emilia, che sono intervenuti nello stabilimento di via Bigliardi 19, insieme ai vigili del fuoco di Guastalla e Suzzara.

Gli inquirenti stanno valutando eventuali nessi di causalità tra l’incendio e il furto dagli uffici dell’azienda dello schermo piatto di un pc, la cui mancanza è stata notata durante le perquisizioni dei militari. I militari dovranno accertare, infatti, se la sottrazione dello schermo, presente secondo le testimonianze di alcuni dipendenti fino al pomeriggio di lunedì, sia avvenuta prima o in contemporanea all’incendio che ha reso inagibili i locali dell’azienda, chiusa per ferie fino al 28 agosto.