» Cronaca - Reggio Emilia

Quattro Castella: disabile si lega a porta Municipio

Un disabile casertano di 39 anni si è legato per protesta la notte di Ferragosto alla porta del Municipio di Quattro Castella, perché non riesce a trovare un lavoro.

Sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Reggio Emilia, che sono riusciti a convincerlo a desistere dal suo gesto. Al comandante della stazione di Quattro Castella l’uomo, costretto fin dalla nascita sulla sedia a rotelle per una poliomielite, ha raccontato i suoi problemi di solitudine, ma anche di indipendenza. Non vuole gravare sui familiari, ma non trova un’occupazione nel reggiano, dove si è trasferito circa sei mesi fa dalla Campania. Il disabile è assistito a distanza dall’anziana madre, che vive nel paese di origine e che gli paga l’affitto, e a Quattro Castella dai servizi sociali del Comune e dal parroco, che gli acquista la spesa.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2005 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 10 query in 0,585 secondi •