Home Bologna Una rapina e una tentata rapina a Bologna

Una rapina e una tentata rapina a Bologna





Una farmacia di via Emilia Levante è stata rapinata ieri verso le 12.30 quando, un uomo con un casco nero è entrato e, minacciando gli operatori con un cutter, si è fatto consegnare 1.200 euro. L’uomo è poi riuscito a fuggire.


Durante la notte, invece, il colpo non è andato a segno in via Marconi, in un negozio di alimentari gestito da bangladesi.
Sette persone, probabilmente tutte originarie del Bangladesh, hanno tentato di rapinare due commercianti connazionali. I due gestori, insieme ad un amico che in quel momento si trovava nel negozio, si sono rifiutati di aprire le casse. Ne è nata una colluttazione, e ad avere la peggio è stato l’amico dei gestori del negozio, che ha riportato una lieve contusione al piede ed una ferita superficiale alla spalla, medicate al pronto soccorso del Rizzoli.
Accortisi dell’arrivo della polizia, il gruppo dei malviventi é fuggito. I titolari del negozio hanno sporto denuncia contro ignoti. Hanno infatti dichiarato di non aver mai visto in precedenza i rapinatori.