Home Appuntamenti A Reggio E. l’esplosione della musica Balcanica

A Reggio E. l’esplosione della musica Balcanica





Questa sera giovedì 7 luglio, domani venerdì 8 e sabato 9 luglio nell’ambito della rassegna “Ballare sul mondo” ai giardini pubblici, ideata e curata da Shéhérazade in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, alle ore 19.00 con replica alle 21.30, arriva l’esplosione della musica dei Balcani.

Con il Kragujevac Ensemble, un progetto di Aleksandar Milojevic basato sulla musica tradizionale dei Balcani, mercoledì, giovedì e venerdì i Giardini Pubblici di Reggio Emilia, il pubblico potrà ascoltare l’altra faccia della musica di Goran Bregovic.
Se nella musica di Bregovic prevalgono formazioni con una massiccia presenza delle fanfare costituite dagli ottoni, il Kragujevac Ensemble utilizza gli strumenti più propri dell’area dei Balcani, quali appunto la fisarmonica (ricordando la grande scuola presente a Kragujevac di questo strumento), il violino e il clarinetto, ai quali possono essere aggiunti il contrabbasso e le percussioni.


Il materiale musicale consiste nell’arrangiamento di alcuni dei più tradizionali canti della Serbia includendo anche brani originali, scritti appositamente per questo progetto. Saranno inoltre presenti brani strumentali che rappresentano le danze tipiche dei Balcani, dalla più lenta alla più furiosa.. La musica che risulta quindi è intrisa dei ritmi irregolari e delle famose melodie tipiche dei Balcani che toccano la parte più profonda dell’animo umano. Questa musica, tipicamente molto ‘movimentata’, non può lasciare indifferente anche il più glaciale degli ascoltatori.



Il Kragujevac Ensemble, sotto la direzione di Aleksandar Milojevic, è formato da: Zvonko Tucakovic – basso elettrico; Milan Radovanovic – percussioni; Dejan Stefanovic – clarinetto; Marija Maksimovic – voce; Ivan Radovanovic – fisarmonica.



Tre serate, quindi, nelle quali i Giardini verranno travolti dalle melodie e dai ritmi esplosivi della musica balcanica