Home Attualita' Processo Biagi: legale Blefari ‘mancano prove’

Processo Biagi: legale Blefari ‘mancano prove’

Diana Blefari Melazzi, la compagna ‘Maria’ secondo gli investigatori, va assolta per ‘insufficienza di prove’ dall’accusa dell’omicidio del professor Marco Biagi: lo ha chiesto dopo un’ora e 25 minuti di arringa il suo legale, l’avv. Francesco Romeo, che ha anche duramente attaccato la credibilità della pentita delle Brigate Rosse Cinzia Banelli.

Il difensore di Blefari, che è una dei cinque imputati davanti alla Corte di Assise di Bologna, ha cercato di smontare radicalmente la ricostruzione dell’agguato fatta ieri dall’accusa: ‘Non c’è una Maria nell’azione Biagi – ha attaccato Romeo – perchè come fa Banelli altrimenti a non vedere la staffetta Maria, quando le sarebbe stata a 34 metri di distanza. E a 28 metri durante la fuga’. Il legale ha poi criticato anche gran parte del modus operandi dell’inchiesta.