Home Scuola Alle superiori percorsi integrati scuola-formazione

Alle superiori percorsi integrati scuola-formazione

Per gli studenti di dieci prime classi degli istituti modenesi l’inizio dell’anno scolastico coincide con l’avvio di un percorso integrato tra scuola e formazione professionale attraverso la definizione di attività personalizzate capaci di valorizzare attitudini e modelli di apprendimento dei singoli ragazzi.

I dieci percorsi integrati sono promossi dalla Provincia di Modena con un finanziamento di mezzo milione di euro, anche con il contributo del Fondo sociale europeo, nell’ambito di un piano di sostegno alla transizione alla scuola superiore che prevede interventi per altri 652 mila euro per favorire il successo educativo e la permanenza nella scuola contrastando la dispersione scolastica. Questi interventi formativi si svolgono in venti istituti, con 134 classi e quasi tremila studenti coinvolti.

I percorsi integrati nel primo anno si svolgono al Corni professionale (uno nell’indirizzo meccanico, l’altro nell’indirizzo elettrico), al Cattaneo di Modena, al Vallauri di Carpi, al Levi di Vignola, al Galilei di Mirandola, al Ferrari di Maranello, al Don Magnani e al Morante di Sassuolo, al Cavazzi di Pavullo. Sette percorsi, quindi, sono nell’area industriale (con Ial, Ecap e Città dei ragazzi come enti di formazione), uno nell’area commerciale (Ecap) e due nell’area turistico-alberghiera (Ial).