Home Scuola Università: giudizio dei laureati 2002 sull’Ateneo modenese

Università: giudizio dei laureati 2002 sull’Ateneo modenese

Promossa l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.
Dal giudizio espresso da oltre 1400 laureati nel 2002, l’Ateneo raccoglie un risultato sostanzialmente positivo, che sfiora generalmente l’eccellenza per la qualità delle biblioteche e per la soddisfazione dei contenuti dei corsi. Lusinghieri riscontri in rapporto alla situazione italiana per tutte le facoltà.


Tanto per Lettere e filosofia, che ha in assoluto i laureati più giovani e con minore ritardo rispetto alla durata del corso di studi, quanto per Medicina e chirurgia, Ingegneria, Economia, Farmacia e Scienze matematiche, fisiche, naturali, le performance dell’Ateneo consentono di tracciare un quadro sostanzialmente lusinghiero per quanto riguarda la qualità della didattica offerta agli studenti.

Il positivo giudizio sull’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, e più specifico sulle varie facoltà in cui si articola, si ricava dalle analisi del Consorzio interuniversitario Alma Laurea, che ha rielaborato i dati amministrativi di tutti i laureati 2002 degli Atenei aderenti e le risposte ad un complesso questionario di 90 domande distribuito tra i medesimi. A Modena e Reggio Emilia hanno restituito il questionario oltre 1400 giovani su un totale di 1.646 laureati (87,5%)