Home Attualita' Il sindaco di Modena dai medici specializzandi

Il sindaco di Modena dai medici specializzandi





Il sindaco di Modena, Giuliano Barbolini, si è recato al Policlinico in visita ai medici specializzandi che hanno iniziato uno sciopero della fame per protestare contro il mancato finanziamento del decreto legislativo sulla formazione medica specialistica.

“La solidarietà per la protesta in atto – ha detto Barbolini – si unisce alla forte preoccupazione per la mancata armonizzazione della situazione dei medici specializzandi in Italia a quella degli altri paesi europei.
Una situazione che è fortemente penalizzante non solo per i diretti interessati, ma per la qualità dell’assistenza più in generale, una qualità cui si continua a prestare una attenzione inadeguata, senza riconoscere il prezioso ruolo di supplenza che gli specializzandi di fatto ricoprono”.