Home Cronaca Stroncato da malore “Freccia” famoso barman

Stroncato da malore “Freccia” famoso barman





Aveva ”trasportato” la spiaggia di Rimini e Riccione nel cuore della pianura padana e aveva ideato mille modi per animare la notte. Era il noto barman ‘Freccia’, all’anagrafe Ivano Guizzardi, 45 anni, di Castelfranco Emilia (Modena), morto nel pomeriggio di ieri, stroncato da un malore mentre stava allestendo un buffet per un ricevimento nel castello di Panzano, sempre a Castelfranco.


Da vent’anni ‘Freccia’ gestiva l’omonimo bar nel centro di Piumazzo, frazione di Castelfranco; estroverso e gioviale, aveva dato uno stile nuovo alle notti padane. Qualche anno fa, Freccia aveva ideato alcune iniziative estive, fra cui la ricostruzione di una spiaggia romagnola nel bel mezzo della piazza del paese, oppure ”Fruttinfesta”, una manifestazione imperniata su cocktail rigorosamente a base di frutta fresca nostrana. I funerali di Freccia, sposato e con due figli, si svolgeranno domani mattina alle 10 a Castelfranco.