Home Sport F1: Schumi a ”lezione di velocità” da Badoer

F1: Schumi a ”lezione di velocità” da Badoer

Nevi diverse
a Madonna di Campiglio per i piloti Ferrari: da un lato la neve
‘classica’, tradizionale, dello sci da discesa per gli europei
Michael Schumacher e Luca Badoer; dall’ altro quella più
innovativa dello snowboard per i brasiliani Rubens Barrichello e
Luciano Burti.


E’ trascorsa così la prima giornata trentina del ritiro di
Campiglio targato Ferrari. Schumacher, che ha sciato anche in
compagnia della moglie Corinna, per una volta ha preso lezioni
di velocità da Luca Badoer, provetto sciatore. Il campione
tedesco sulla poca neve delle piste di Madonna di Campiglio ha
mostrato di aver fatto notevoli progressi nello sci: seguito da
un maestro si è anche azzardato a qualche salto in piena
velocità.
Più sofferta, sul piano puramente sportivo, la giornata di
Rubens Barrichello e Luciano Burti, che non hanno fatto mistero
di avere poca dimestichezza con la neve: sulla tavola da
snowboard sono state più le cadute fatte che non i metri
percorsi. Ma molto divertimento per entrambi.
In serata, poi, Schumacher si è concesso prima una partita
a calcetto nel campo del Coni a Madonna di Campiglio. Dopo cena,
poi, fiaccolata e domani prima conferenza stampa della stagione.
Burti, invece, è partito per il Mugello: domani sarà già in
pista a provare.