Home Sport Ferrari: Burti testa componenti sperimentali

Ferrari: Burti testa componenti sperimentali

Terza e ultima giornata
di prove della settimana, ieri, per la Ferrari sul circuito di Fiorano.
Al volante della F2001 telaio 208, Luciano Burti ha proseguito
nello sviluppo di nuove componenti sperimentali.


Il pilota brasiliano è sceso in pista sia in mattinata che
nel pomeriggio, percorrendo in totale 73 giri, con il miglior
tempo di 1.00.046. Nessun problema tecnico, ha fatto sapere la
casa del Cavallino, si è verificato nell’ arco della giornata.