Home Cronaca Botti: 6000 sequestrati da GDF nel modenese

Botti: 6000 sequestrati da GDF nel modenese

Circa 6.000 botti sono stati
sequestrati nel modenese dalla Guardia di Finanza, in due
distinte operazioni condotte la sera del 31 dicembre nei comuni
di Ravarino e di Castelnuovo Rangone.


Pattuglie in uniforme e in abiti civili hanno controllato
numerosi rivenditori di materiale pirotecnico, anche in seguito
ad alcune segnalazioni giunte al 117. Nel corso dei sequestri e’
stato trovato pure materiale alterato che sarebbe stato
pericoloso utilizzare. Parte dei botti e’ stata invece
sequestrata perche’ venduta senza autorizzazione. A quanto
risulta, tra gli acquirenti c’ erano anche numerosi
bambini.