Home Bassa modenese Tra sicurezza e sostenibilità, un libro dedicato alle scuole di Cavezzo

Tra sicurezza e sostenibilità, un libro dedicato alle scuole di Cavezzo

“Scuole di Cavezzo” è il titolo del volume che sarà presentato sabato 6 aprile alle ore 10.30, presso il Learning Garden di Cavezzo, in via Sergio Neri. Il libro è a cura di Memi Campana, Lucio Prandini ed Alberto Zini ed è il primo volume della collana “Il repertorio scolastico e universitario modenese”.

In questo saggio, sostenuto dalla Fondazione Mario Del Monte di Modena, gli autori partono dagli istituti scolastici di Cavezzo, gravemente danneggiati dal sisma del 2012. “Scuole di Cavezzo” affronta i temi della prevenzione e sicurezza negli ambienti di vita e lavoro, dello sviluppo sostenibile, dei profili socio-economici della rigenerazione urbana e della tutela dei beni pubblici e comuni.

La prefazione è a cura di Ugo Mattei, Presidente del comitato popolare per la difesa dei beni pubblici e comuni “Stefano Rodotà”.

Il libro sarà presentato in occasione del decimo anniversario del terremoto dell’Aquila, durante il quale persero la vita sette studenti a causa del crollo della “Casa dello Studente”.

Gli autori doneranno una copia del volume a tutti coloro che parteciperanno alla
presentazione, che sarà patrocinata dal Comune di Cavezzo.

“Scrivendo di scuola e di edifici scolastici del futuro, pensiamo in primo luogo ai giovani, già consapevoli del tema della sostenibilità ecologica, come dimostra il recente sciopero degli studenti per il clima – afferma Alberto Zini, coautore del volume e direttore della collana “Il repertorio scolastico e universitario modenese” – La speranza è di riuscire a parlare anche agli adulti che oggi operano le scelte politiche, cioè a tutti noi”.