» Appennino Bolognese - Bologna - Cronaca

Alto Reno Terme, sospesa licenza ad un negozio di parrucchiere

La Guardia di Finanza di Bologna nei giorni scorsi ha dato esecuzione a un provvedimento
di sospensione dell’esercizio dell’attività, nei confronti di un negozio di parrucchiere, ubicato
nel comune di Alto Reno Terme, gestito da un cittadino di nazionalità cinese.

Il provvedimento di sospensione, della durata di tre giorni, è stato emesso dalla Direzione Regionale dell’Emilia Romagna dell’Agenzia delle Entrate, a seguito della constatazione, da parte dei militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Vergato, di 4 mancate emissioni della ricevuta fiscale in tempi diversi, nell’arco di un periodo inferiore ai cinque anni.

La misura applicata rappresenta una sanzione accessoria prevista dalla normativa che
sancisce l’obbligo di emissione della ricevuta o dello scontrino fiscale e che varia da un
periodo minimo di 3 giorni fino ad un mese.

La mission istituzionale delle Fiamme Gialle prevede, tra le sue priorità, il contrasto
all’evasione fiscale ad ogni livello, compito messo in atto anche attraverso i controlli
riguardanti la mancata emissione del documento fiscale. L’istituto sanzionatorio rappresenta un’importante arma deterrente per tutti quei contribuenti che, incuranti delle disposizioni normative, perseverano nelle condotte illecite a danno degli onesti cittadini che osservano correttamente i propri obblighi fiscali verso lo Stato e la collettività.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 31 query in 0,355 secondi •