» Bologna - Cronaca

I NAS di Bologna sequestrano 8 quintali di alimenti in cattivo stato di conservazione

Il NAS di Bologna, a conclusione di un’attività ispettiva effettuata presso un negozio
di generi alimentari insieme al personale del Dipartimento di Sanità Pubblica della
locale Azienda USL, ha deferito due persone all’autorità giudiziaria.

Gli indagati sono accusati di aver posto in vendita alla clientela cibo etichettato
come di origine italiana sebbene fossero state prodotti all’estero, di aver
commercializzato alimenti in cattivo stato di conservazione e in evidente stato di
alterazione, e di gestire una struttura priva degli strumenti per la prevenzione degli
incendi.

I Carabinieri hanno proceduto a porre i sigilli sui locali in uso al punto vendita in
quanto igienicamente carenti, e hanno sequestrato 8 quintali di alimenti in cattivo
stato di conservazione.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 27 query in 0,387 secondi •