» Lavoro - Modena - Reggio Emilia - Scuola - Sociale

Rinnovata la convenzione tra Unimore, CNA e CSS per studenti e laureati con disabilità

Viene rinnovato anche per il 2019 il protocollo d’intesa tra Unimore, CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa – Associazione Provinciale di Modena e CSS – Consorzio di Solidarietà Sociale Cooperative Sociali della Provincia di Modena, per il collocamento mirato di studenti e laureati con disabilità nelle imprese artigiane e nelle piccole e medie imprese della provincia modenese.

Rispetto alla precedente convenzione attiva dal 2014, con quella attuale sono state previste due giornate, che si svolgeranno a Modena e a Reggio Emilia, nel corso delle quali studenti e laureati con disabilità interessati potranno sostenere colloqui conoscitivi, diretti dai referenti di CSS e Eciparlavoro, alla luce di posizioni aperte presso le imprese e le cooperative da essi rappresentate.

“La collaborazione fra Università, CNA e CSS –  commenta Giacomo Guaraldi, responsabile Servizio Accoglienza studenti disabili e con DSA di Unimore-  è fondata sulla convinzione che ciascuna delle tre parti detiene competenze specifiche di particolare rilevanza nel proprio campo di attività, tali per cui esistono le condizioni ottimali per dare vita ad un’integrazione vera delle diverse caratteristiche”.

“Siamo ben felici di mettere a disposizione le nostre competenze e le nostre relazioni per favorire l’inserimento dei laureati disabili nel mondo del lavoro –  sottolinea Claudia Zagni, responsabile delle Politiche del Lavoro di CNA –  Nell’ambito della nostra attività di intermediazione del personale, favorire l’incontro tra questa specifica offerta di lavoro e le imprese, in particolare quelle soggette all’obbligo di assunzione di lavoratori disabili, rappresenta un’opportunità per i nostri associati”.

L’Ufficio Placement Unimore, in collaborazione con l’Ufficio Accoglienza Studenti con Disabilità e DSA, si occupa di individuare i nominativi di studenti, laureandi e laureati che hanno espressamente dichiarato il proprio interesse a mettersi in contatto con le imprese del territorio per opportunità di inserimento professionale coerenti ai loro percorsi accademici.

CNA penserà alla raccolta delle esigenze delle imprese tramite lo sportello Eciparlavoro, per una precisa individuazione delle professionalità specifiche collocabili al lavoro.

“CSS – spiega il Presidente Arturo Nora – fornirà il supporto tecnico e specialistico per l’individuazione della migliore soluzione pratica proponibile nel caso specifico all’impresa e allo studente disabile laureato/laureando, sia all’interno dell’impresa che attraverso convenzione con cooperativa sociale esterna, e all’assistenza per il buon inserimento del lavoratore disabile”.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 10 query in 0,269 secondi •