Home Sanità Violenza sulle donne in gravidanza, stretta collaborazione tra Unione dei Comuni del...

Violenza sulle donne in gravidanza, stretta collaborazione tra Unione dei Comuni del Distretto Ceramico e Azienda USL

Al fine di consolidare la collaborazione tra i servizi sociali, conferiti all’Unione dei Comuni del Distretto ceramico e il Consultorio dell’Azienda USL di Modena, Distretto di Sassuolo, in occasione della ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, le operatrici e la Direttrice del Distretto Ausl di Sassuolo dr.sa Federica Ronchetti, si sono recate in visita a “Tina”, il Centro Antiviolenza dell’Unione dei Comuni Distretto Ceramico.

La stretta collaborazione nasce, in particolare, sul tema della violenza sulle donne durante la gravidanza: su questa problematica, infatti, il Consultorio ha da qualche tempo avviato un progetto di screening a cui vengono sottoposte tutte le donne in gravidanza, ai fini di poter intercettare e prevenire le situazioni di violenza.
Il Centro Antiviolenza dell’Unione è uno spazio riservato, dedicato alle donne, che fornisce percorsi di supporto e di sostegno individuale tramite un’equipe di lavoro dedicata e composta da personale femminile.

Il Centro si trova a Sassuolo, in via Adda 50/O, al 2° piano. L’accesso al Centro è libero e gratuito.