» Economia - Regione

Progetto per le imprese del settore della meccanica agricola in Colombia

Prima presentazione, alla fiera Eima, in corso al quartiere fieristico di Bologna, del progetto “Colombia Atracción” supporto alla promozione commerciale delle PMI emiliano-romagnole della filiera della meccanica agricola e post raccolta in Colombia.

Si tratta di una iniziativa di Unioncamere Emilia-Romagna in collaborazione con il Sistema camerale emiliano-romagnolo e con il co-finanziamento della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del Bando per la concessione di contributi a progetti di promozione del sistema produttivo regionale sui mercati europei ed extra europei 2018-2019 -V annualità.

Il progetto, che prevede la partecipazione da 8 a 12 aziende e che si svilupperà nel 2019, da fine febbraio a fine novembre, attraverso la realizzazione di distinte fasi operative coordinate ed organiche, sarà illustrato alle imprese in un ciclo di incontri che si svolgeranno nelle sedi camerali dal 21 al 26 novembre, dedicati alle aziende appartenenti a settori merceologici della filiera della meccanica agricola e post harvest (lavorazione e coltivazione-tecnologie, attrezzature e materiali per la lavorazione del terreno, in particolare frutticoltura e orticoltura; macchine per l’irrigazione, macchine per la raccolta, macchine per la prima lavorazione e conservazione del prodotto, macchine per il trasporto del prodotto), per favorire, attraverso un percorso di accompagnamento rivolto alle PMI emiliano-romagnole, l’approfondimento delle opportunità nel Paese Sudamericano.

La Colombia, con una crescita del Pil dell’1,84% registrata nel 2017 e con previsioni per il 2018 tra il 2% e il 3%, è posizionata al quarto posto tra le economie latino-americane dopo Brasile, Messico e Argentina ed è il secondo Paese più popolato del Sudamerica. L’Accordo di Libero Scambio tra UE-Colombia e Perù, in vigore dal 1° agosto 2013, ha ridotto notevolmente i dazi doganali, facilitando le esportazioni italiane verso la Colombia che sono ammontate nel 2017 a 590 mln di euro, mentre le importazioni italiane dalla Colombia a 627 mln di euro. In forte crescita anche gli investimenti italiani nel Paese, che hanno raggiunto nel 2017 i 30 mln di dollari.  All’aumento degli investimenti diretti italiani in Colombia si affianca un rinnovato impegno istituzionale tra Italia e Colombia a favore di un incremento delle relazioni commerciali rappresentato, tra l’altro, dalla firma dell’Accordo sulla Doppia Imposizione fiscale e dal Memorandum d’Intesa sulle risorse energetiche, avvenuti entrambi ad inizio 2018.

Il settore che sta trainando negli ultimi due anni la crescita economica colombiana è l’agricoltura e le prospettive risultano ancora più interessanti a seguito del processo di pacificazione che sta rendendo possibile il recupero di ampie aree di terreno disponibili per la produzione agricola.

Questo il calendario delle presentazioni alle imprese nelle sedi camerali:

  • mercoledì 21 novembre (ore 14.30–16.30) nella sede dell’azienda speciale CTC della Camera di commercio di Bologna in via Maserati, 16;
  • giovedì 22 novembre (ore 11–13) Camera di commercio di Reggio Emilia in piazza della Vittoria, 3;
  • venerdì 23 novembre (ore 11–13) Camera di commercio di Ferrara Largo Castello, 6;
  • lunedì 26 novembre (ore 11-13) Camera di commercio della Romagna Forlì corso della Repubblica, 5

Il format degli eventi prevede i saluti di apertura a cura della Camera ospitante, la testimonianza di un caso aziendale, la presentazione del mercato colombiano – con specifico riferimento al settore interessato – e delle attività attraverso le quali si svilupperà il progetto a cura di Unioncamere Emilia-Romagna.

La partecipazione agli incontri di presentazione è gratuita e aperta alle imprese emiliano-romagnole di produzione dei settori della meccanica agricola e post raccolta, previa compilazione del form di iscrizione on line o redazione e invio del Company Profile entro il giorno precedente la data di presentazione prescelta.

Per informazioni: Mary Gentili – Unioncamere Emilia-Romagna e-mail:mary.gentili@rer.camcom.it tel.: 051 6377023

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 12 query in 0,382 secondi •