» Appennino Modenese - Scuola

Scuole Serramazzoni: si è tenuta oggi la riunione in Prefettura

Nel pomeriggio odierno il Prefetto di Modena Maria Patrizia Paba ha riunito in Prefettura il tavolo convocato ieri d’urgenza per esaminare la situazione scolastica che si è creata nel comune di Serramazzoni, quale sede di raccordo, consultazione e supporto nell’ambito dei rispettivi ruoli, competenze e responsabilità.

Alla riunione hanno preso parte il dr. Patrizio Bianchi, Assessore regionale al Coordinamento delle Politiche Europee allo Sviluppo, Scuola, Formazione, il dr. Andrea Orlando, Capo di Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale dell’Emilia Romagna, la dott.ssa Francesca Bergamini e l’ing. Stefano Isler Dirigenti Regionali, la dott.ssa Rita Nicolini, Dirigente Regionale del Servizio Coordinamento Programmi Speciali, il dr. Stefano Versari, Dirigente Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, la dott.ssa Silvia Menabue, Dirigente dell’Ufficio Scolastico regionale, la dr.ssa Emilia Muratori, Consigliere Provinciale con delega alla scuola, il Sindaco Bartolacelli ed il Vice Sindaco Fornari  di Serramazzoni.

Sono state esaminate le diverse soluzioni volte ad assicurare la continuità dell’anno scolastico, bene prioritario.

È stata registrata la disponibilità della Regione, della Provincia e dell’Ufficio Scolastico regionale a sostenere con rapidità procedurale e apporto di competenza le soluzioni che verranno individuate dal Comune di Serramazzoni nella sua autonoma responsabilità.

In particolare, la Regione ha assicurato la massima disponibilità ad esaminare celermente il progetto di installazione di moduli scolastici prefabbricati che potranno ospitare temporaneamente nei prossimi mesi la popolazione scolastica interessata.

Verranno esaminati congiuntamente dalla Regione e dal Comune di Serramazzoni i profili di finanziamento e di supporto amministrativo e tecnico.

Nel frattempo il Comune assicurerà la continuità della didattica mediante il sistema dei doppi turni e sta esaminando la soluzione per la scuola materna, sospesa fino al 24 settembre prossimo, seguendo criteri di trasparenza e di coinvolgimento delle famiglie.

In prospettiva, il Comune ha avviato l’iter finalizzato alla realizzazione del nuovo polo scolastico.

L’Ufficio Scolastico Regionale si è impegnato ad assicurare i collaboratori scolastici che dovessero rendersi necessari in relazione ad una collocazione provvisoria della scuola dell’infanzia per assicurare le condizioni di sicurezza dei piccoli.

Conclusivamente si è registrata la disponibilità di tutti a stabilire nuove forme di consultazione per ogni futura necessità.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 15 query in 0,690 secondi •