» Vignola

Polo archivistico storico dell’Unione Terre di Castelli, un bilancio del primo triennio

“Da giugno 2015 funziona a pieno ritmo il Polo Archivistico Storico (PAS) dell’Unione Terre di Castelli, un progetto sostenuto dall’Unione Terre di Castelli, dalla Fondazione di Vignola e dalla Soprintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna; un progetto innovativo preparato ed attuato nell’ottica della salvaguardia, della conservazione e della valorizzazione della documentazione storica degli archivi comunali, ora concentrati in un unico Polo”. Così la società Archimedia Srl, che gestisce il polo archivistico storico dell’Unione, traccia il bilancio del primo triennio dall’avvio del progetto PAS.

“Il costante monitoraggio dell’utenza e delle richieste di accessi – prosegue Archimedia – testimoniano un’intensa attività di ricerca e consultazione documentale: nel 2017 sono stati più di 1100 i “pezzi” richiesti in consultazione e il trend del 2018 si conferma anche migliore; tutto questo si traduce in una grande circolazione di informazioni storiche grazie alla possibilità di accedere a ben 6 fondi comunali: quelli di Marano, Vignola, Savignano, Spilamberto, Castelnuovo e Castelvetro, senza contare gli aggregati e i fondi che nel tempo sono stati depositati. Una rete di archivi, dunque, a disposizione di tutti, sempre accessibile con l’aiuto di personale qualificato. Il Polo, oltre a favorire l’accesso alla documentazione, tutela la conservazione degli archivi curandone la tenuta fisica con un monitoraggio ed un controllo continuo sullo stato di conservazione delle carte, alcune delle quali, per le precedenti condizioni, erano in uno stato precario e talvolta deteriorato. Un grande passo avanti nel riconoscere la necessità di spazi adeguati, condizioni ottimali di conservazione e di specifiche professionalità con la responsabilità della tenuta degli archivi. Inoltre non sono mancate occasioni importanti per far crescere l’immagine del Polo e per iniziare a renderlo un punto attrattivo ed attraente: la disponibilità per l’alternanza scuola-lavoro, i laboratori didattici sfociati nella Settimana della Didattica, la partecipazione a eventi di respiro locale ma anche nazionale, dal “Festival della Poesia” all’iniziativa “Ispirati dagli archivi”. Nei prossimi anni l’impegno è quello di continuare a far crescere il Polo, consapevoli delle potenzialità di un ambiente quasi unico nel panorama nazionale”.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 19 query in 0,288 secondi •