» Modena

A Copenaghen il progetto “Under 18” della protezione civile di Modena

L’attività del Gruppo comunale di protezione civile di Modena come esempio di una comunità che si prepara alle emergenze e che investe sulla preparazione dei giovani è stata al centro della presentazione che Simona Arletti ha tenuto al meeting dei sindaci sul tema della salute e del benessere come guida allo sviluppo urbano che si è svolto a Copenaghen lunedì 12 e martedì 13 febbraio.

Arletti, che ha partecipato in qualità di delegata del sindaco di Modena e di presidente della Rete città sane, ha raccontato l’esperienza del progetto “Under 18” del Gruppo comunale di Protezione civile che punta a coinvolgere i ragazzi più giovani con campi di formazione e di addestramento per preparare i futuri volontari a sostegno della popolazione anche in un’ottica di prevenzione di eventi catastrofici. Nel corso del suo intervento, Arletti ha anche portato l’esempio della Casa della pace di Modena, come luogo simbolico di iniziative multiculturali, nel contesto della dichiarazione finale dei sindaci che tra i temi contiene anche la pace.
Il meeting dei sindaci è organizzato dall’Ufficio regionale europeo dell’Organizzazione mondiale della sanità e vi hanno partecipato 65 città, rappresentate da sindaci e consiglieri, oltre a politici e rappresentanti civici da tutto il mondo. Per l’Italia hanno partecipato Modena e di Udine, città progetto riconosciute direttamente dall’Oms. Si tratta della prima volta che l’Oms affronta il tema delle strategie della salute con i sindaci, riconoscendo così che le città sono diventate il soggetto più importante per la promozione di un vero cambiamento e l’attivazione di politiche a tutela della salute e del benessere dei cittadini in un’ottica di equità e di sostenibilità. Due terzi della popolazione della regione europea dell’Oms vive infatti in ambiente urbano e, come ha ricordato la direttrice regionale Oms per l’Europa Zsusanna Jakab, “i sindaci sono nella posizione migliore per riunire la salute con l’istruzione, l’urbanistica e il trasporto, tutti fattori che hanno una profonda influenza sulla salute e il benessere dei cittadini”. Tra i temi al centro della discussione, che è sfociata nell’adozione del Consenso dei sindaci, l’inquinamento, la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale, l’assistenza sociale soprattutto verso i bambini a rischio di povertà, l’educazione alimentare anche come contrasto all’obesità.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 13 query in 0,413 secondi •