» In evidenza - Sassuolo - Sociale

Servizi Sociali Comune di Sassuolo: il bilancio 2017

Ammonta a 11.626, in calo rispetto alle 12.772 dell’anno precedente, il numero delle richieste effettuate agli sportelli comunali dei Servizi Sociali nel corso dell’intero 2017, da parte di 10336 utenti complessivi con una netta prevalenza di italiani rispetto agli stranieri: 6440 i primi, 3896 i secondi.

E’ questo il bilancio del 2017 per gli uffici di via Rocca a Sassuolo, con il numero di richieste che si spalma, pressoché uniformemente, durante tutti i mesi dell’anno con una leggera prevalenza nel primo semestre ed una naturale flessione nei mesi di Luglio ed Agosto.

Oltre al calo delle richieste, 11.626 quest’anno contro le 12.772 del 2016, e quindi del numero di utenti che si sono recati agli sportelli, 10336 quest’anno mentre erano stati 11852 nel 2016, cambia anche la nazionalità delle persone che hanno richiesto aiuto o informazioni ai Servizi Sociali. Lo scorso anno, infatti, la prevalenza di utenti italiani rispetto a quelli stranieri era lieve (6630 i primi, 5222 i secondi), nel 2017 invece il numero degli italiani è superiore di oltre il 40% rispetto agli stranieri (6440 contro 3896).

Il mese che ha contato il maggior numero di richieste è stato Marzo, con 1283 richieste effettuate da 1116 utenti totali; quello che ha contato il minor numero di richieste, invece, è stato Agosto, con 604 richieste effettuate da 561 utenti totali.

Gennaio ha contato 887 richieste da 818 utenti; Febbraio 948 richieste da 844 utenti; Aprile 900 richieste da 799 utenti; Maggio 1275 richieste da 1121 utenti; Giugno 1128 richieste da 1003 utenti; Luglio 792 richieste da parte di 682 utenti; Settembre 839 richieste da 750 utenti; Ottobre 1056 richieste da 937 utenti; Novembre 966 richieste da 849 utenti e Dicembre ha chiuso con 948 richieste effettuate da 856 utenti complessivi.

Nell’arco dell’intero 2017 sono stati richiesti 256 assegni per nucleo familiare numeroso, di cui solamente 8 sono stati rifiutati e 105 assegni di maternità (di cui 3 negati).

Tra le tipologie di richieste effettuate, la parte del leone la fa la “richiesta d’informazioni per progetti assistenziali”, che raggiunge quota 2493, seguito a ruota dalla generica tipologia “varie” (che comprende una moltitudine di informazioni e servizi che vanno dalla richiesta o ritiro di bonus sociali alla semplice consegna di documenti)  che ha raggiunto quota 2100.

1889 sono state le richieste di colloqui con assistenti sociali, 83 quelli con l’Assessore competente.

1198 le richieste d’informazioni sulla tempistica dell’erogazione di contribuiti straordinari; 911 le richieste di informazioni sui servizi riservati ad anziani e disabili; 103 richieste d’informazioni per il “Fondo Affitto”.

La voce “Agenzia Casa – Sportello Acer” ha contribuito decisamente a ridurre il numero di richieste pervenute ai Servizi Sociali.

Come si ricorderà, dal 1 Luglio 2016 le manutenzioni e la gestione degli alloggi Erp sono diventate di competenza dell’Ufficio casa di Sgp facendo calare, già nel corso del 2016, il numero delle richieste.

Nel corso dell’intero 2016, infatti, le richieste catalogate alla voce “Agenzia Casa – Sportello Acer” ammontavano a 1519 totali, di cui ben 1257 risalenti ai sei mesi precedenti il passaggio di competenze.

Nel corso dell’intero 2017 il numero di richieste complessive è stato di 380.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 21 query in 0,315 secondi •