» Attualita' - Fiorano

Presso Urp l’Ufficio al Servizio dei Consumatori

genoveseDomenico Genovese, della Presidenza Federconsumatori Provinciale Modena, che ogni martedì presso l’Urp aiuta i cittadini di Fiorano (e non solo perché arrivano anche consumatori anche da comuni limitrofi) a difendersi dai sorprusi e dalle truffe del mercato, ha illustrato i risultati dell’attività annuale svolta. Lo sportello è stato aperto grazie all’accordo sottoscritto fra Comune e Federconsumatori, ottenendo subito un immediato riscontro presso i cittadini che vogliono tutelare i propri diritti di consumatori e utenti. In un anno sono state raccolte 30 segnalazioni ed aperte 89 pratiche, con un aumento del 40% rispetto all’anno precedente; ciò è determinato sia dall’aumento del contenzioso che alla maggiore consapevolezza dei consumatori.

“Le problematiche – ha spiegato Genovese – vengono gestite esclusivamente in sede extragiudiziale e mostrano un risultato ampiamente positivo, sia in relazione all’affluenza, sia in relazione ai risultati raggiunti. I tempi per la risoluzione delle controversie variano da settore a settore e dipendono esclusivamente dalla volontà della controparte a definire bonariamente la vertenza. La via stragiudiziale, atta ad evitare il contenzioso giudiziario, è stata messa in atto con tutti gli strumenti oggi a disposizione: in particolare, oltre alla fase di reclamo ed eventuale replica si è ricorso alle procedure di conciliazione presso la camera di Commercio di Modena, presso il Co.Re.Com. istituito presso la regione Emilia Romagna ed in composizione paritetica per le questioni esclusivamente telefoniche con Telecom e Wind”.

Dove si annidano i rischi maggiori per i consumatori? Le pratiche avviate riguardano nel 40% dei casi la telefonia, poi ci sono i rapporti con i gestori di servizi di multi utilità, e soprattutto gestori di energia elettrica e gas relativi al mercato libero. “Anche quest’anno sono state diverse le contestazioni sulle fatture emesse dalle società di servizi pubblici, con particolare riguardo alla mancata lettura dei contatori e fatturazione eccessiva su consumi presunti”.

All’interno del sistema di tutele per i cittadini, a Fiorano lo “Sportello informativo a tutela del cittadino consumatore ed utente” si affianca alla polizza assicurativa contro i disagi da furti a domicilio o da scippi della quale possono avvalersi tutti i fioranesi, alla polizza a favore degli anziani ultra65enni in caso scippi della pensione e furti con destrezza, all’ufficio del Difensore Civico, allo Sportello per la risoluzione dei conflitti.

L’accesso al servizio in difesa del consumatore è gratuito, previo appuntamento presso l’Urp (0536.833.239), ogni martedì mattina dalle 9 alle 13.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2009 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 13 query in 0,231 secondi •