» Carpi - Economia - Politica

Confesercenti Carpi sulla nuova giunta comunale

Carpi“È nostra intenzione portare avanti con la nuova Amministrazione comunale un dialogo aperto e costruttivo: tante sono infatti le situazioni su cui intervenire e quelle da sbloccare – ha fatto notare Valerio Forghieri, presidente di Confesercenti Carpi – Valuteremo pertanto fin da subito il lavoro svolto, e saremo pronti ad incalzare la giunta nel caso programmi ed operato della stessa venissero disattesi”.

L’insediamento della nuova Amministrazione comunale ha fornito a Confesercenti, nel corso del primo consiglio d’area post-elezioni, l’occasione per una riflessione dettagliata sull’attuale situazione commerciale di Carpi. Tra gli argomenti presi in esame, il centro storico, lo sviluppo e il sostegno della rete commerciale e l’area mercatale sono stati quelli su cui si è concentrata maggiormente l’attenzione dell’associazione. “I tempi stringono e la crisi è tutt’altro che passata – ha esordito Forghieri – s’impone quindi la necessità di costruire una solida base volta alla tutela del commercio e da cui ripartire al momento opportuno. Occorre però un tipo di programmazione che coinvolga direttamente istituzioni e associazioni di categoria”.

Diverse quindi le priorità che Confesercenti ha messo in agenda: “Bisogna ripensare la programmazione della rete commerciale alla luce di quanto apportato dalla crisi economica; sostenere lo sviluppo della rete commerciale sul territorio attraverso azioni mirate di promozione e marketing. In materia di pubblici esercizi, il comune dovrà poi scegliere se orientarsi verso una crescita programmata dei nuovi o se verso un tipo di deregolamentazione, dettata dalla recente sentenza del Consiglio di Stato. Sempre il comune, avrà l’obbligo di tenere conto dell’ambulantato e dell’evoluzione che lo ha caratterizzato nel corso di questi anni e riprogrammare nuovamente gli orari di apertura e chiusura degli esercizi”.

“Nel sostenere quindi l’importanza del confronto aperto e diretto con il comune, finalizzato alla tutela e allo sviluppo del commercio e la nostra disponibilità di agire anche di concerto con le altre associazioni di categoria, siamo a ribadire che valuteremo l’operato della giunta in primo luogo dai fatti compiuti. Cogliamo pertanto occasione per augurare alla nuova amministrazione di Carpi buon lavoro”.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2009 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 12 query in 0,206 secondi •