» Bologna - Salute

Ausl Bologna circa caso di meningite

In riferimento al sospetto caso di meningite avvenuto a Ferrara l’Azienda USL di Bologna precisa quanto segue.

Il quarantenne originario di Napoli, morto all’ospedale di Cento – Ferrara per sospetta sepsi meningococcica era temporaneamente ospite di una struttura di accoglienza situata nel comune di S. Pietro in Casale (BO).

Tutti i membri della comunità sono stati sottoposti a profilassi dagli operatori del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna.

L’Azienda Usl di Ferrara precisa inoltre che, riguardo il sospetto caso di meningite la diagnosi definitiva non è ancora stata effettuata, tuttavia si conferma che le prime indagini di laboratorio suggeriscono che si tratti di sepsi da pneumococco.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2007 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 10 query in 0,519 secondi •