» Musica - Reggio Emilia

Reggio Emilia: ‘Chitarre al Mauriziano’, 4/a edizione

Un cartellone nutrito, che associa maestri di rilievo nazionale, giovani musicisti, autori classici e attenzione filologica agli strumenti antichi e contemporanei, caratterizza la quarta edizione della rassegna Chitarre al Mauriziano, presentata oggi nella prestigiosa villa del Mauriziano (l’edificio di origine cinquecentesca, appartenuto a Daria Malaguzzi, madre di Ludovico Ariosto, fu residenza del poeta). Direttore artistico della rassegna è il maestro Carlo Mastropietro.

La rassegna – realizzata con la collaborazione della sesta Circoscrizione del Comune di Reggio Emilia, le associazioni Arci Macondo, Lo Schiaccianoci e il Circolo degli artisti – avrà inizio il 15 giugno prossimo. Ma i primi concerti del cartellone Musiche al Mauriziano, riservati a complessi studenteschi reggiani, sono fissati da sabato prossimo, 19 maggio.
All’incontro sono intervenuti il presidente della sesta Circoscrizione, Graziano Vecchi; il maestro Carlo Mastropietro, direttore artistico della rassegna; Giuliana Montanari e Isa Oliva di Arci Macondo e il maestro Giovanni Curti de Lo Schiaccianoci.
“Con gli eventi che proponiamo – ha detto fra l’altro il presidente Vecchi – intendiamo dare un contributo significativo alla vita culturale della città e riproporre il complesso storico-architettonico del Mauriziano, con l’area verde che lo circonda e gli antichi edifici vicini già restaurati o destinati al recupero, all’attenzione e alla fruizione di tutti i cittadini. E’ un luogo di straordinario valore e fascino non solo per la nostra Circoscrizione, ma per tutta Reggio”.
Fondamentale, per questo quarto appuntamento con la chitarra “d’autore”, l’apporto dei liutai Paolo Coriani, Lorenzo Frignani, Maurizio e Gabriele Lodi, e della Chitarreria italiana di Reggio Emilia, che esporranno sabato 16 giugno, all’interno del Mauriziano, strumenti antichi e moderni di notevole valore.

Molti gli appuntamenti di grande interesse: il concerto del chitarrista Sandro Torlontano venerdì 15 giugno alle ore 21. Lo stesso Torlontano, sabato 16 alle ore 17.30, proverà gli splendidi strumenti in mostra. Ancora il 16 giugno, alle 21, si esibirà Matteo Bernelli, vincitore della selezione Giovani concertisti del Festival Paganini di Parma edizione 2007.
Il programma prosegue domenica 17 giugno, alle ore 11, con le novità editoriali Hyperprism per flauto e chitarra: Sara Palladi e Martina Stefanoni (flauto), Anthony Guerrini (chitarra). Alle ore 17, gli artisti Aldo Vianello (chitarra e mandolino) e Cristina Curti (soprano), che presenteranno il cd Attorno alle Giulianate opera 148 e di esibiranno in concerto.
La programmazione lascia ampio spazio anche quest’anno a giovani di talento: nella giornata di sabato 16 al mattino dalle 10,30 e al pomeriggio dalle 15,30 sé previsto l’Happening dei migliori chitarristi studenti nei conservatori di Reggio Emilia, Castelnuovo Monti, Carpi, Modena, Parma e Milano. Si esibiranno in questa sezione: Emidio Alfano, Luca Poppi, Marco Baroncini, Mauro Pinciaroli, Dario Marsigliante e Riccardo Riverberi.
“Chitarre al Mauriziano” si inserisce nel più ampio cartellone intitolato Musiche al Mauriziano, all’interno del quale trovano posto altri concerti di rilievo, come quello del trio formato da Monica Piccinini (soprano), Patxi Montero (viola da gamba) e Francesca Torelli, dedicato al Seicento inglese (musiche di Dowland, Purcell e Hume) in programma domenica 20 maggio alle ore 21; dell’arpista Martina Hartmann che eseguirà un doppio repertorio su arpa celtica e arpa classica, sabato 26 maggio alle ore 21. E ancora, l’Ensemble vocale sampolese (Francesca Canova direttrice, Viviana Monti mezzosoprano, Enzo Crotti chitarra e Francesca Galeotti pianoforte) si esibirà il 27 maggio alle 20,45.
Master sul Flamenco. Venerdì 8 e sabato 9 giugno il maestro Juan Lorenzo terrà una master class sul Flamenco che coinvolgerà giovani studenti da tutta Italia; sabato 9, alle 18 è previsto il saggio degli allievi e alle 21 un concerto di chitarra flamenca del docente.
I gruppi scolastici. Nel periodo dal 19 maggio al 2 giugno si terranno sempre nella sede del Mauriziano vari saggi musicali ed eventi, che coinvolgono scuole: il 19 maggio si terrà uno spettacolo della scuola primaria di Gavasseto a cura dell’associazione Lo Schiaccianoci; domenica 27 maggio alle ore 11 il Saggio delle scuole medie a indirizzo musicale “Lepido” di Reggio Emilia e “Balletti” di Quattro Castella, giunto alla terza edizione; il 30 maggio alle 21 il saggio dell’Accademia della musica di Reggio Emilia e per finire il 2 giugno alle 21 un concerto del coro del liceo Moro diretto da Luigi Pagliarini per la celebrazione della Festa della Repubblica.

I concerti e la mostra sono tutti ad ingresso gratuito.
“Musiche al Mauriziano” si avvale del patrocinio della Provincia di Reggio Emilia e della Regione Emilia Romagna.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2007 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 11 query in 0,511 secondi •