Home Appennino Modenese Il week end di ‘Echi Musicali’ prosegue a Pavullo

Il week end di ‘Echi Musicali’ prosegue a Pavullo

Fine settimana denso di appuntamenti per ‘Echi Musicali‘, la rassegna musicale diretta dal maestro Andrea Candeli e promossa da Regione Emilia-Romagna, Provincia di Modena, Comunità Montana del Frignano, Comunità Montana Modena Est e da oltre 20 Comuni del modenese.


Questa sera alle ore 21.15 a Pavullo in piazza Toscanini, è di scena il grande jazz della tradizione di New Orleans, interpretato dalla “Vignola Street Band”, una formazione in stile Dixieland composta da sei elementi: Stefano Franceschini (clarinetto), Marco Ferri (sassofoni), Mirco Tagliazucchi (tromba), Giordano Bruno Tedeschi (trombone), Federico Maffei (basso tuba) e Paolo Venturi al banjo-washboard-percussioni.

Il repertorio della band vignolese presenta e ricalca lo stile della tradizione di New Orleans (come ad esempio gli Hot Five di Louis Armstrong) proponendo brani di carattere allegro e festoso ma che lasciano trapelare i contenuti profondi da cui il genere trae le proprie radici. Per il pubblico sarà un affascinante viaggio alle radici di questo genere musicale che prese il via nella città della Lousiana a fine ‘800.

La Vignola Street Band, come il nome stesso lascia intendere, nasce per poter suonare all’aperto, camminando per le strade della città o nelle più svariate situazioni itineranti, non escludendo tuttavia l’opportunità di esecuzioni in forma di concerto. Gli arrangiamenti della band sono curati dal maestro Marco Ferri mentre l’esecuzione è affidata ad alcuni dei migliori giovani musicisti di jazz della zona di Vignola.